I 5 MOTIVI (+1) PER CUI DOVRESTI INSTALLARE UN SISTEMA DI ACCUMULO

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un vero e proprio boom dell’implementazione dei sistemi di accumulo sugli impianti fotovoltaici. La causa è dovuta al notevole apporto che questa tecnologia offre nello sfruttamento dell’energia prodotta dai pannelli fotovoltaici. Il sistema di accumulo infatti è un insieme di batterie che immagazzinano l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico e che non viene autoconsumata direttamente. Questa quota di energia normalmente finirebbe nella rete e verrebbe valorizzata parzialmente mediante il meccanismo di Scambio Sul Posto, che tuttavia non ha lo stesso vantaggio del consumo di energia gratuita fornita dal sole.

Abbinare un sistema di accumulo all’impianto fotovoltaico consente quindi di utilizzare l’energia fotovoltaica in un momento differente rispetto a quando è stata prodotta.

SISTEMA DI ACCUMULO: i motivi principali per cui dovresti installarlo

Dalla nostra introduzione puoi dedurre che le batterie di accumulo diventano dei componenti fondamentali per tutte quelle persone che passano la giornata fuori casa, perdendosi parzialmente il maggior vantaggio derivato dall’impianto fotovoltaico. Nell’articolo di oggi vogliamo farti conoscere i motivi principali per cui, l’installazione di un sistema di accumulo, potrebbe essere la chiave di svolta per il tuo risparmio energetico.

1. INCREMENTO DELL’AUTOCONSUMO

L’autoconsumo è definito come il rapporto tra l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico sfruttata e la totalità dell’energia prodotta dall’impianto stesso.  Questo valore è espresso in percentuale (%) Solitamente, per gli impianti senza accumulo, si aggira intorno ad un 30%. Puoi capire che è una quota relativamente bassa rispetto al potenziale generato dall’impianto. Questo è dovuto al fatto che tante famiglie passano la giornata fuori casa, proprio quando i pannelli stanno sfruttando i raggi del sole per produrre energia. Quando i proprietari tornano a casa, frequentemente nella fascia oraria tardo pomeridiana o serale, la produzione del fotovoltaico sta calando, ma i consumi aumentano perché iniziano a funzionare i vari elettrodomestici (forno, phon, lavatrice, lavastoviglie…). Grazie al sistema di accumulo si può ovviare a questo problema, raggiungendo anche un un valore di autoconsumo dell’80%.

Grazie all’accumulo non sarai più vincolato al dover sfruttare energia nelle ore centrali, perchè quest’ultima sarà stoccata nelle batterie, pronta per essere sfruttata anche di sera o di notte.

2. AUMENTO DELL’AUTARCHIA

Un altro valore fondamentale da considerare nei benefici del fotovoltaico, ma che raramente viene citato, è l’autarchia, cioè il rapporto tra l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico che viene utilizzata e la totalità dell’energia necessaria all’utenza. Ovviamente, più il valore dell’autarchia sarà alto, maggiori saranno i vantaggi per l’utente. Anche in questo caso, dotarsi di un sistema di accumulo, corrisponde ad una forte spinta per l’aumento di questo parametro.

Se quel che abbiamo detto fino ad ora non ti convince dovresti guardare il caso di seguito. Abbiamo pensato che fosse interessante mostrarti un esempio reale di un impianto fotovoltaico che abbiamo realizzato nel 2019.  Il cliente è stato molto soddisfatto del nostro lavoro, tuttavia cercava ancora una soluzione per incrementare lo sfruttamento di energia dell’impianto. Come puoi vedere dal grafico sottostante, preso dalla piattaforma di monitoraggio dell’impianto, nel mese di luglio l’autoconsumo era pari al 28% e l’autarchia (a destra) ammontava al 62%

 

Di conseguenza ha scelto di installare con  noi un sistema di accumulo LG CHEM DA 9,80 Kwh di capacità di accumulo. Nei mesi seguenti all’implementazione dello storage, il cliente ha riscontrato un notevole aumento dei due parametri, come si può vedere anche dal grafico sottostante :

 

Come abbiamo spiegato, l’installazione dell’accumulo ha portato ad un incremento sia dell’autoconsumo (che ha raggiunto quota 63%), sia dell’autarchia che ha quasi sfiorato il 100%.

3.INDIPENDENZA

Il terzo motivo che dovrebbe spingerti a dotarti di un accumulo è racchiuso nella parola chiaveindipendenza“. Infatti accumulare energia ti permette di diventare quasi totalmente indipendente dalla rete elettrica nazionale, dal momento che produci e accumuli tu l’elettricità che serve per far funzionare la tua casa.

Ma l’indipendenza non è solo quella dal fornitore di energia elettrica. Come ben sai, uno dei vincoli principali delle energie rinnovabili, è che dipendono notevolmente dalle condizioni metereologiche. In una giornata di pioggia i pannelli produrranno poca energia, che non basterà per coprire i carichi di casa. Ma se nei giorni precedenti il meteo è stato positivo, il sistema avrà accumulato abbastanza energia da cui potrai attingere per il funzionamento degli elettrodomestici. In questo senso, un sistema di accumulo ti permette di essere meno vincolato da questi aspetti che possono influenzare la produzione fotovoltaica.

4.RISPARMIO ECONOMICO

Tutti i motivi elencati fino ad ora hanno come conseguenza diretta un vantaggio non differente per l’utente finale: un aumento del risparmio economico sulla bolletta. Infatti con l’accumulo diminuisce drasticamente la quantità di energia prelevata dalla rete elettrica, con il conseguente taglio netto dei costi connessi ai consumi elettrici.

Questo è un vantaggio a lungo termine. Infatti il mercato elettrico è in costante aumento e rendersi indipendenti equivale a ripararsi dai continui rincari dell’energia.

5.INNOVAZIONE TECNOLOGICA

Ultimo motivo, ma non per importanza, è che installando un sistema di accumulo aggiungi valore al tuo impianto fotovoltaico e migliori la tua casa dal punto di vista tecnologico. L’innovazione tecnologica degli edifici è ormai ritenuto un parametro incidente nel calcolo del valore economico del tuo immobile. Inoltre, l’implementazione di tecnologie per lo sfruttamento dell’energia rinnovabile, può essere premiato con l’aumento della classe energetica. In conclusione, sia il fotovoltaico che l’accumulo, possono essere visti come degli investimenti piuttosto che come delle spese.

INCENTIVI PER L’INSTALLAZIONE DI SISTEMI DI ACCUMULO

Prima di concludere l’articolo, vorremmo lasciarti con un ultimo motivo per cui, secondo noi, dovresti implementare il tuo impianto fotovoltaico con un sistema di accumulo.

A fronte della necessità di raggiungere determinati obiettivi in termini di risparmio energetico, gli enti governativi hanno messo in atto nel tempo dei sistemi di incentivazione anche per i sistemi di accumulo. Al momento, chi acquista un sistema di accumulo può beneficiare della detrazione fiscale IRPEF al 50%, poiché l’intervento rientra tra quelli elencati nel Bonus ristrutturazioni (art. 16-bis del Dpr 917/86). Come sempre, la detrazione al 50% è spalmata su un arco temporale di dieci anni.

Con l’entrata in vigore del DL Rilancio è prevista la detrazione al 110% per le spese di installazione e l’acquisto del sistema di accumulo (sia contestuale che posticipata all’installazione), purché essa sia compresa in un intervento maggiore di efficientamento energetico.

Inoltre ci preme ricordare che negli ultimi anni, la Regione Lombardia ha messo in atto dei bandi di finanziamento a fondo perduto, che hanno permesso ai soggetti partecipanti, di accedere ad un contributo immediato che arrivava a coprire fino al 50% delle spese sostenute. Ci aspettiamo che nei prossimi anni vengano promosse ulteriori iniziative, simili a quelle fatte fino ad ora, per incentivare la diffusione di questi sistemi.

AFFIDATI A NOI PER L’INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA DI ACCUMULO

Fin dall’inizio della nostra attività abbiamo riconosciuto l’importanza di abbinare lo storage al fotovoltaico. Per questo abbiamo scelto di specializzarci in tutte le attività necessarie per un’installazione completa di questa tecnologia. Affidandoti a noi ti interfaccerai con un team di persone disponibile a seguirti in tutte le fasi del lavoro: a partire dalla scelta dell’accumulo, fino all’installazione e alla configurazione. Ti seguiremo poi in tutte le pratiche necessarie per ottemperare agli adempimenti previsti dalla normativa.

ALCUNE NOSTRE RECENTI INSTALLAZIONI

 

 

CONTATTACI PER QUALSIASI INFORMAZIONE